Sindaco di Busseto – Elisir D’Amore “visto da BOTERO”

On 31 gennaio 2014 by Dimitri Rangoni

% Nausica Opera Sindaco di Busseto - Elisir D'Amore "visto da BOTERO" Nausica OperaCon grande entusiamo e gioia l’Amministrazione Comunale, è lieta di presentare presso il Teatro Giuseppe Verdi, l’anteprima internazionale dell’opera lirica “L’Elisir D’Amore”, melodramma giocoso di Gaetano Donizetti in due atti su libretto di Felice Romani con la Produzione dell’Associazione Nausica Opera International.

% Nausica Opera Sindaco di Busseto - Elisir D'Amore "visto da BOTERO" Nausica OperaUn progetto unico al mondo, racchiuso in questo meraviglioso scrigno qual’è il Teatro Giuseppe Verdi di Busseto per il quale Victor Garcia Sierra crea ed interpreta, sulle note dello spartito donizettiano, una regia inedita, in perfetta sinergia con il M° Fernando Botero al quale sono affidate le scenografie, attinte dalla “tavolozza” della produzione figurativa dei suoi quadri, con particolare attenzione alla serie di dipinti intitolata “Il Circo”, trasportando così il pubblico nel proprio fantastico immaginario artistico!!!

La valenza culturale di questa produzione lirica così raffinata, che porta il titolo dell’immortale Maestro Gaetano Donizetti, il nome del Maestro d’arte contemporanea Fernando Botero e che si lega al Cigno di Busseto, è rilevante perché sa collegare appunto fra loro, nell’ottica di un continuum storico e culturale, celebri artisti diversi di grande importanza, in un reciproco ideale e straordinario scambio tra passato e presente che la rende assolutamente nuova nello scenario artistico-musicale!!!

L’allestimento del suddetto evento rappresenta così un prestigioso trait d’union con l’anno 2013 appena concluso, contribuendo a caratterizzare sempre di più il nostro Teatro Giuseppe Verdi e Busseto come significativo e prestigioso punto di partenza verso il mondo di una viva, importante tradizione lirico musicale!

Il Sindaco
Maria Giovanna Gambazza

% Nausica Opera Sindaco di Busseto - Elisir D'Amore "visto da BOTERO" Nausica Opera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *